Cosa significa Omeopatia: e’ una parola che deriva dall’unione di due parole greche: òmoios e pàthos ovvero simile e sentire (sentire il simile). Tanti hanno dato precise definizioni. Noi vogliamo portarvi a capire che cosa è l’omeopatia e a questo punto non vi servirà più la definizione meramente accademica, ma avrete fatto vostra questa meravigliosa “Arte di Guarire”.

La strada verso l’omeopatia

Facendola in breve, il Dottor Samuel Hahnemann, verso la fine del 1800 aveva smesso di fare il medico perché insoddisfatto dalle possibilità di cura che la medicina di quel tempo forniva. Non riusciva a curare nessuna patologia importante. Decise quindi di lavorare come traduttore di testi. Ed è stato traducendo un testo sulla malaria che scoprì l’omeopatia. Nel testo si descriveva un evento curioso: i lavoratori dell’albero della china (Cinchona), da cui si produceva il chinino per curare la malaria, riportavano molto spesso gli stessi sintomi della malaria pur non essendo stati infettati dalla malefica zanzara. Quindi avevano lo stesso stato di malattia solo perché lavoravano con la sostanza con cui si cura la malaria: la china!

cosa-significa-omeopatia

Ecco cosa significa Omeopatia: “Similia Similibus Curentur”, cioè il simile cura il simile.

In questo caso la china che serve a curare il malato di malaria, in una persona sana provoca gli stessi sintomi della malaria.

Cosa significa Omeopatia nella vita quotidiana

Un altro esempio può essere più facilmente il raffreddore. Se vi ricordate cosa vi succede affettando una cipolla, il gioco è fatto: vi si arrossano gli occhi, vi lacrimano, inizia a colarvi il naso, a diventare rosso il naso e congestionato … che vi ricorda? … il raffreddore!!! Infatti  la cipolla, che in omeopatia si chiama Allium Cepa, cura il raffreddore.

Ripetendo ancora: la cipolla in una persona sana provoca gli stessi sintomi del raffreddore. Per cui una persona con il raffreddore viene curata dalla cipolla omeopatizzata.

cosasignificaomeopatia

Quindi, è la ricerca del simile lo scopo del medico omeopata. Deve trovare la pianta, il minerale, il fungo o l’animale che se preso da una persona sana darà gli stessi sintomi del paziente che deve curare.

Basi scientifiche dell’omeopatia

La bellezza poi sta nella preparazione di questi rimedi e nella estrema modernità del  pensiero di questo medico tedesco del 1800. Il significato dell’omeopatia e’ racchiuso nel pensiero che già si nutriva della attuale Fisica Quantistica. Non farò qui un trattato di fisica anche perché non ne avrei le capacità. Quello che mi è bastato da medico attaccato alle prove, al come è fatto, al perchè funziona così, è la spiegazione di come le molecole di acqua possono portare una informazione. Il concetto di terapia informazionale passa attraverso il concetto di onde elettromagnetiche e rispettivi campi, con cui sono stati fatti anche strumenti di cura, è davvero la “chiave di volta” per capire come fa una “pallina di zucchero o una goccia d’acqua informatizzata” a guarire il raffreddore di prima.

Omeopatia significa Terapia che cura senza effetti collaterali

E il bello è che guarisce senza dare effetti collaterali. Non ci sono eventi avversi che ci angosciano ogni qual volta prendiamo un farmaco e ne leggiamo il “bugiardino” o foglietto illustrativo. Lì ci sono scritte davvero possibili catastrofi che ci possono travolgere solo perché assumiamo quel determinato principio farmacologico. Di contro nei rimedi omeopatici non ci sono reazioni indesiderate e addirittura non sono accompagnati da foglietto illustrativo anche se sono stati dichiarati “farmaco”, e perché mai? Perché davvero non ci sono effetti collaterali e sono terapie che possono essere prese da chiunque, da zero a cento anni!!

Inoltre non entrano in contrasto con terapie in atto, che siano esse antipertensivi, antibiotici o addirittura oncologici. Non c’è contro reazione né diminuzione di effetto.

A questo punto possiamo ribadire il concetto che il rimedio omeopatico rappresenta una terapia che cura senza dare effetti collaterali, senza provocare altre patologie, senza alterare il decorso di altre terapie in essere (semmai aiutandole) e che si può rivolgere a tutti, proprio tutti, grandi e piccini.

Beh davvero la medicina che ogni medico auspica di incontrare nella sua vita … o sbaglio?

L’omeopatia funziona, questo è lo scopo

Curare senza peggiorare lo stato di salute del proprio paziente: questo e’ il significato profondo dell’omeopatia. Non e’ questo il nostro scopo? Non è questo il desiderio di una donna che è attenta alla salute del proprio compagno o dei suoi famigliari e che non vuole che da una unica prescrizione si passi poi, via via, ad una moltitudine di prescrizioni??? Consuetudine strana è vedere che i farmaci vanno sempre ad aumentare sia in numero che in dosaggio …. Forse c’è qualcosa che ci sfugge!

Se avrete il piacere, curiosità e voglia, potrete seguire il nostro corso su: ” Informazione- acqua-omeopatia”.

Oppure vorrete capire  cosa è l’omeopatia nel mondo, qual è il suo impatto nei vari Stati, ascoltate il nostro seminario gratuito su: “Omeopatia nel Mondo”…. Vi si apriranno nuovi orizzonti!

https://youtu.be/EPHQKmvc3VI

Solo vedendo e capendo cosa esiste fuori da casa nostra si può essere davvero liberi. Liberi di seguire un proprio pensiero, di fare una nostra scelta dopo aver visto, appreso, elaborato le tante realtà presenti nel mondo.